Torta con marmellata di petali di rose inglesi del nostro giardino

0
tort różany




Un mese fa ho festaggiato il mio compleanno. Mi è venuto in mente di preparare una torta con la marmellata di petali di rosa che è molto diffusa in Polonia e viene usata per diverse preparazioni raffinate. Era il momento della fioritura delle rose che abbiamo in giardino e il loro profumo si sentiva tantissimo. Oggi insieme a Damiano celebriamo l’anniversario del nostro matrimonio. Ci siamo sposati a Varsavia in una giornata piena di sole e molto calda. Dopo la cerimonia abbiamo invitato gli ospiti al Ristorante “Różna” (di Rose). Le rose sono molto presenti nella nostra vita ??? e visto l’occasione di oggi, voglio condividere con voi la ricetta di questa splendida torta di rose. Mi raccomando, le rose non devono essere trattate. Potete quindi usare i fiori provenienti dal vostro giardino o comprati, ma mai da un fioraio.

MARMELLATA DI PETALI DI ROSA:

Ingredienti:

  • 1 kg di petali di rosa
  • 1,5 kg di zucchero
  • 5 l di acqua

Preparazione:

Laviamo accuratamente i petali di rosa. Eliminiamo le parti bianche che tendono a essere amare. Lavoriamo i petali in un mortaio.

Con l’acqua e lo zucchero prepariamo uno sciroppo caldo.  Aggiungiamo i petali e facciamoli cuocere fino a quando assumeranno una colorazione tendente al lucido trasparente. Ancora calda, versiamo la marmellata nei barattoli precedentemente sterilizzati e spruzziamo sopra qualche goccia di alcol che la conserverà meglio.

róża

konfitura z płatków róży

konfitura z płatków róży

TORTA CON LA MARMELLATA DI PETALI DI ROSA

Ingredienti:

Pan di Spagna ⌀ 18 cm:

  • 3 uova
  • 75 g di farina per i dolci
  • 25 g di fecola di patate
  • 100 g di zucchero

Crema di marmellata di petali di rosa e mascarpone:

  • 125 g di mascarpone
  • 100 g marmellata di petali di rosa

Crema di mascarpone e panna:

  • 250 g di mascarpone
  • 400 g di panna fresca e fredda
  • 2 cucchiai abbondanti di zucchero a velo

Punch:

  • 1/2 bicchiere d’acqua
  • 1 cucchiaio di alcol
  • 1/2 cucchiao di acqua di rose

Guarnizione:

  • 3 fiori di rosa non trattata
  • zucchero fine
  • bianco d’uovo

Preparazione:

Accendiamo il forno a 160ºC.

Laviamo i petali di rosa.

Sui petali provenienti da due fiori spalmiamo con un pennello il bianco d’uovo e cospargiamoli di zucchero. Posizioniamoli su una teglia ricoperta da carta da forno e inforniamo per 5 minuti. Facciamo raffreddare.

Setacciamo le due farine. Separiamo l’ albume dai tuorli. Montiamo quindi i bianchi d’uova e verso la fine con un cucchiaio aggiungiamo lo zucchero. Continuiamo a montare e versiamo i tuorli poco alla volta. Delicatamente aggiungiamo la farina e mescoliamo il tutto. All’interno di una tortiera spalmiamo il burro e cospargiamola di farina. Versiamo la crema. Inforniamola e facciamo cuocere per circa 30 minuti, cioè fino a quando lo stuzzicadente infiilato nella torta rimarrà asciuto. Togliamo la tortiera dal forno e facciamola battere sul pavimento insieme al pan di Spagna dall’altezza di 0,5 m. Rimettiamola in forno, lasciandolo aperto per farla raffreddare. Una volta freddo, togliamo il pan di Spagna e tagliamolo a tre strati.

Mescoliamo la marmellata di petali di rosa insieme al mascarpone.

Montiamo la panna. Una volta pronta, aggiungiamo lo zucchero a velo, versiamo il mascarpone e lavorando con un robot alla velocità più bassa, mescoliamolo il tutto.

Uniamo tutti gli ingriedienti del punch.

La parte bassa del pan di Spagna irroriamola su un piatto da portata e trapeliamola con 1/3 di punch.  Spalmiamo sopra la metà della crema con la marmellata di petali di rosa e 1/3 della crema di mascarpone e panna. Ricopriamo con la seconda parte del pan di Spagna, irroriamola con il punch e spalmiamo di nuovo le due creme. La parte alta va solamente irroriata con il punch. Su tutta la torta spalmiamo la crema di mascarpone e la panna rimasta.

Decoriamo la torta con i petali cotti, mescolati insieme ai petali provenienti dal terzo fiore.

Buon appetito!

Ania

P.S. Se ti è piaciuto questo articolo o vuoi farmi qualche domanda, lascia un commento. Puoi anche condividere con me una foto da te scattata, pubblicandola sotto forma di un commento. Ricorda che ti aspetto su Facebook e su Instagram dove sono presente quotidianamente, pubblicando sempre più curiosità e più fotografie.

 tort różany

 tort różany

 tort różany

 tort różany

 tort różany

 tort różany

ZOSTAW ODPOWIEDŹ

Please enter your comment!
Please enter your name here